Blog | Hai mai mentito al tuo dentista?
15761
post-template-default,single,single-post,postid-15761,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Hai mai mentito al tuo dentista?

flossing

Ogni giorno consigliamo sempre a tutti i nostri pazienti l’utilizzo regolare del filo interdentale e dello scovolino, oltre al lavaggio quotidiano dei denti per rimuovere la placca dentale….

Ma davvero tutti lo facciamo? Abbiamo mai mentito?

Una recente indagine ha scoperto che molti adulti non dicono il vero al proprio dentista ed igienista dentale sulla frequenza dell’utilizzo del filo e dello scovolino.
Uno studio nel 2015 è stato commissionato dall’American Academy of Periodontology (AAP) con un questionario online tra oltre 2 mila adulti negli Stati Uniti.

Cosa si è scoperto?

Circa il 27% dei partecipanti ha ammesso di mentire al proprio dentista ed igienista dentale sull’uso del filo interdentale… Inoltre, circa il 18% preferisce lavare i piatti invece di usare quotidianamente il filo, il 9% ha dichiarato che preferisce rimanere seduto in mezzo al traffico per un’ora, oppure c’è chi dichiara che preferisce pagare le tasse!

Nel complesso questi dati ci fanno un po’ ridere, ma l’indagine ha mostrato che i pazienti hanno bisogno di essere istruiti sulla malattia parodontale.
Ci sono più di 500 specie batteriche che possono essere trovate nella placca , e il solo spazzolamento non rimuove quelli che vivono al di sotto della linea della gengiva.
Quasi il 50% degli adulti di età compresa tra i 30 anni e oltre negli Stati Uniti ha qualche forma di malattia parodontale causata principalmente da placca.
La prevalenza aumenta con l’età, infatti si stima che oltre il 70% degli adulti sopra i 65 anni hanno la malattia parodontale!

Anche tu hai mentito al tuo dentista o al tuo igienista dentale?

#ilnostroimpegnoèlatuasalute